Sostenibilità

I principi base sui quali si fonda la nostra cooperativa sono la sostenibilità ambientale, la sostenibilità ecologica e la sostenibilità economica. Per perseguirli ci affidiamo a pratiche e tecnologie all’avanguardia.

biologico

La cooperativa TerrAmore dispone di circa 70 ettari coltivati con metodo biologico e 40 in conversione. Non si utilizzano, quindi, sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere). Alla difesa delle colture si provvede innanzitutto in via preventiva, selezionando specie rustiche e resistenti alle malattie, e intervenendo con tecniche di coltivazione appropriate.

impianto fotovoltaico

In un contesto di rispetto della natura e di utilizzo delle energie rinnovabili, si inserisce l’installazione di un impianto fotovoltaico all’interno della nostra azienda.
L’impianto è stato installato all’inizio dell’anno 2012 e da allora sono stati prodotti 150.000 kW.

compostaggio aziendale

All’interno della nostra azienda, sorge un impianto di compostaggio riservato agli scarti di lavorazione delle aziende dei nostri soci. Compostando i residui si ha una riduzione dei costi di smaltimento di questi scarti e, nello stesso tempo, si produce un compost aziendale che viene utilizzato all’interno delle nostre aziende, restituendo al terreno fertilità in maniera naturale.

raccolta differenziata

La cooperativa terrAmore è impegnata in tutte le fasi della produzione nella differenziazione dei rifiuti, attraverso una corretta raccolta differenziata dei materiali utilizzati nel ciclo produttivo. Un aspetto che completa l’impegno assunto per la sostenibilità, dal fotovoltaico all’impianto di compostaggio interno.

Contattaci

Inviaci un'email

Non riesci a leggerlo? Cambialo! captcha txt